La Dolce Vita backstage

Hey Luca com’é?! Tutto apposto? Yeyo… ascolta sono arrivate le tavole e dobbiamo fare ‘sto commercial, ho sentito Ale e c’é da mettersi in production!

Ahahah... cazzo dici… vaivai che avevate in mente?

Mbare ma niente… una zingarata, hai presente zone Acicastello, Acitrezza…?

No… cioé si… ne ho sentito parlare mai non sono mai stato, perché?

Whaaat… ah ah ah... come non sei mai stato, Antonello. Classic… vabbé… sono le zone loungy di Caracas (Catania), dove gira il budget, vibe giusta, gente serena, zone di mare, granite top, belle femmine… e ci sono pure una serie di spot. Comunque vabbé… zona gold, poi si addice con la tavola, stessa zona di dove é stata scattata la foto al tempo, comunque il clip é cosí…

Ahahah vaivai... stile... ma infatti ci sono sempre voluto andare peró boh mai andato. Ma come lo facciamo il clip, skateamo tutti e due?!

Nono zero, fai tutto tu ah ah ah… io sono troppo old per ‘ste robe. Io dirigo e filmo, tu skatei e fai l’attore.

D’altronde sei il rider di punta, ti tocca ahahah e poi se viene giusto e gira le followers potranno solo aumentare ;) ahahah… daidai, comunque, a parte le stronzate, si pensava tipo tu che te la skatei con sta tavola old, un po di cruising, due tricks… poi vediamo cosa troviamo, conosco un paio di zone.

Arriviamo, parcheggiamo e ce la pushamo in giro, videocamera in mano, e si va in rec ahahah. Ad un certo punto tu spezzi la tavola, dobbiamo capire come e li ora vediamo, da li sei a mare, facciamo spuntare un barcaiolo che ti consegna la tavola nuova e bella li, che ne pensi?

Ahahah zingaro zingaro… ma non ci sta che lui mi da la tavola, faccio un tricketto piú serio e chiudiamo li?!

Eh mbare sisi, volendo si. Certo, ha ancora piu senso. Vai Bruce, gasato! Me l’accollo, mi sa che c’é pure lo spot giusto: ‘sti tre blocchi, puoi farci un manny, uno sketchy… e poi vediamo... eheheh... comunque bomber!

Vai, accollata. Sebbi regista! Ahahah... quando filmiamo?!

Mbare ho visto il meteo e sto weekend da sole power e zero vento. Accollati che vieni ‘sto venerdi sera da me, zero festa, al massimo un paio di chiamate ad Antonello e poi a letto.

Sabato mattina alle 8 operativi, se andiamo gasati in un giorno lo finiamo, per le 8 di sera volendo sei indietro at the Gozzo’s mansion ahahah…

Ahahah vaivai brother... ci sto troppo. Proviamo vediamo di fare questa mala cumpassa… ahahah…

Ahahah… Madonna... ci ammazzano i pescatori e si rubano la tavola! Comunque speriamo di trovare qualcuno con la barca. In estate é pieno di barcaioli troppo local, che portano la gente avanti e indietro ai Faraglioni.

Adesso siamo in pieno inverno e se non troviamo nessuno fagliamo troppo ahahah. Speriamo in qualche zio original di quelli che se la fanno li 24/7… e poi la scena che rompi la tavola, non ne ho idea ancora, non volevo farla troppo fake, se no si sgama, ora vediamo, o troviamo una scala da 15 tipo ollie e spezzi tutto ahahah…

in qualche modo facciamo, pensa a qualcosa pure tu, tanto li sul posto ci ispiriamo. Poi stiamo andando sabato che se c’é veramente ‘sto sole ci sará un casino di gente, vecchi, famiglie, situazioni.

Di sicuro il primo bar serio che becchiamo che ce il panic... entriamo e sciacalliamo il piú possibile… Primitivo style… cosí partiamo gasati!

Se viene bomber ti regalo uno di quei Nokia personalizzati con chiamata diretta e privata verso Antonello a costo zero… you know... quindi gasatoo ahahah. Senti Conan, Gino c’é, Saro ultimamente solo TurboLife, ha il ginocchio ancora in ballo quindi non penso attoppi.

Comunque ‘sti 4 ci siamo, operativi. Portati la deck old da spezzare, magari portane un paio, non si sa mai non riusciamo alla prima ahahah... e quella nuova per il barcaiolo… e l’hammer!!!

Ahahah yess… dai grande Sebbbi… ci facciamo le risate!!! Ci sentiamo comunque venerdi pomerigio… bella man…

Grande Bruce, vediamo cazz succede! A venerdi… stay healthy… yo…

 

Per avere le tavole segui questo link, fratello!

http://ldv.d-town.it/

Back to posts